Sicurezza dei pagamenti elettronici: quali tutele per il consumatore?

l webinar, nell’ambito del progetto #tutelationline, si avvale della collaborazione tra ASSOCONFAM e UNICREDIT per fornire ai cittadini una “cassetta degli attrezzi” che permetta di essere informati e difendersi dal cyber crime nel mondo bancario perché un cliente informato è il primo presidio contro questa forma di criminalità invisibile e sempre più frequente. Un consumatore consapevole è la migliore difesa.

Webinar: Nuova definizione di default, cosa cambia per consumatori e banche – 29 gennaio 2021

E tu quanto ne sai di default bancario?

Grazie alla partecipazione di UniCredit all’interno dell’appuntamento del #VenerdìDiAssoconfam​ faremo chiarezza sulle nuove regole in vigore dal 1° gennaio 2021 in materia di default bancario, spiegando questo cosa comporterà per le aziende e per le #famiglie​.

Moratoria COVID 19 per il credito ai consumatori: riattivazione ed estensione del termine al 31 marzo 2021

Lo scorso 2 dicembre la European Banking Authority ha comunicato la riattivazione delle proprie linee guida sulle moratorie e l’estensione del termine di validità al 31 marzo 2021. Il settore del credito al consumo ha quindi deciso di riproporre la moratoria e di estenderne la possibilità di accesso al 31 marzo 2021. CHI PUO’ BENEFICIARNE: … Leggi tutto

“Default” e Banche: C’è’ poca informazione. Un webinar per capirne di più

La crisi finanziaria mondiale del 2008-2009 cui si è sommata l’attuale crisi economica causata dal COVID19 ha disegnato un panorama articolato sul territorio nazionale: alcune banche sono fallite, altre si sono fuse o sono state incorporate generando così grandi gruppi bancari. La crescente complessità dei rapporti finanziari ha contribuito ad aumentare sempre più il contenzioso … Leggi tutto

Webinar: Quale futuro per chi ha dei finanziamenti attivi? – 14 dicembre 2020

Nella legge di conversione del decreto di Agosto non c’è traccia di una proroga della moratoria dei finanziamenti per credito al consumo. Cosa vuol dire questo? I consumatori che hanno un prestito con una società finanziaria, dall’1 Ottobre 2020 non possono sospendere le rate. La conseguenza è che i consumatori e le famiglie si troveranno nell’impossibilità di richiedere ulteriori prestiti, oppure subiranno il pignoramento dei propri beni.

Approfondiremo il tema chiedendo aiuto ad alcuni esperti del settore: Avv.to Maria Stella Anastasi, responsabile settore Banca e Assicurazioni di Assoconfam Dott. Giuseppe Piano Mortari, Direttore operativo di Assofin.