Regolamento conciliazione paritetica ENI

SIGLATO IL NUOVO REGOLAMENTO DI CONCILIAZIONE PARITETICA CON L’ ENI

 

Eni e le Associazioni dei Consumatori ACU, ADICONSUM, ADOC, ADUSBEF, ASSOCONSUM, CODACONS, LEGACONSUMATORI, UNIONE NAZIONALE DEI CONSUMATORI, hanno siglato il nuovo Regolamento di Conciliazione paritetica on line.

Il Regolamento recepisce le proposte avanzate dalle Associazioni, poichè estende la possibilità di conciliare anche ai clienti domestici del settore elettrico e elimina le fattispecie per cui è possibile conciliare nel settore gas, ottimizza i tempi per la risoluzione delle pratiche di conciliazione, introduce dei criteri di compensazione economica per il mancato rispetto dei tempi di chiusura delle conciliazioni e di tardive rettifiche di doppie fatturazioni a seguito di accordo conciliativo.
La procedura di conciliazione introdotta con il nuovo Regolamento, rimane attiva sul territorio nazionale per il settore gas mentre prevede un periodo di sperimentazione per l’elettrico.

Tale sperimentazione, che partirà inizialmente in quattro regioni, Piemonte, Veneto, Campania e Lazio, con cadenze che saranno comunicate sul sito istituzionale di Eni www.eni.com sarà estesa gradualmente su tutto il territorio nazionale.

Il Regolamento di Conciliazione paritetica on line è disponibile sul sito istituzionale Eni www.eni.com nella sezione dedicata alle Associazioni dei Consumatori.
 
Con l’applicazione del nuovo Regolamento di Conciliazione Eni rafforza il suo impegno nella diffusione della cultura conciliativa in un’ottica di miglioramento del  servizio al cliente e di collaborazione e confronto con le Associazioni Dei Consumatori.

Roma 8 febbraio 2010

Categorie News