Novità su Bonus sociali e proroga stop distacchi per morosità

Arera comunica attraverso una nota che è stato prorogato fino al 17 maggio lo stop ai distacchi di gas, luce e acqua per i cittadini morosi (attenzione, per le use utenze domestiche).

Al termine del periodo di proroga i fornitori dovranno riavviare le procedure di costituzione in mora, rispettando i tempi di preavviso previsti per legge. La prima comunicazione di sollecito o di costituzione in mora dovrà contenere l’offerta all’utente di poter rateizzare i relativi importi senza il pagamento di interessi.

Inoltre, Arera comunica che per quanto riguarda i Bonus sociali (ossia lo sconto sulla bolletta per famiglie in condizione di disagio economico e fisico e per le famiglie numerose) sarà possibile la domanda oltre la scadenza originaria prevista, prolungando i tempi fino al 31 luglio 2020.

Ricordiamo che i requisiti per ottenere il Bonus sociale acqua, luce o gas sono:

  • soglia massima ISEE di 8.265 euro;
  • per le famiglie con almeno 4 figli a carico ISEE non superiore a 20 mila euro.
  •  

La domanda per l’erogazione dei Bonus va presentata presso il Comune di residenza o presso un CAF. Con una singola domanda si fa richiesta di accesso a tutti i Bonus previsti. A seguito di diverse segnalazioni dell’ARERA, il Governo ha previsto che il riconoscimento dei bonus per gli aventi diritto diventi automatico (ovvero senza necessità di presentare apposita domanda) a partire dal 2021.