INSIEME PIANTIAMO

Il Progetto Insieme Pianti-AMO è realizzato dalle Associazioni di Consumatori ASSOCONFAM e A.E.C.I. Lazio, dall’associazione ambientalista Earth e da Le Metamorfosi, Centro di Psicologia e Psicoterapia. L’iniziativa promossa è realizzata con i fondi della Regione Lazio, nell’ambito del Programma Comunità Solidali 2020.

L’idea e obiettivi: 

La promozione della socializzazione, soprattutto intergenerazionale, è un fenomeno del quale molto si discute, in quanto appare indispensabile far comunicare diverse generazioni, per un arricchimento reciproco, ma quanto mai poco scontato trovare delle soluzioni per farlo.

Le soluzioni che si individuano, sono spesso solo teoriche e non tengono conto di un assioma pratico: i nonni servono spesso per portare a scuola i nipoti e badare a loro, in carenza di baby sitting e di servizi adeguati ma spesso tra generazioni non esiste dialogo, data la carenza di argomenti comuni, e la presenza di TV e videogiochi che allontanano le generazioni e le alienano nei propri rispettivi ambiti.

Per tale motivo il progetto è pensato e articolato coinvolgendo sia le scuole primarie sia i centri anziani, per collaborare ad un’attività che da tempo affascina nonni e coinvolge nipoti, ma che oggi pare appannaggio solo di progetti che riguardano o l’una o l’altra fascia di età.

L’idea progettuale è quella di creare collaborazione intergenerazionale con lo scopo comune di abbellire le nostre città e veicolare il messaggio ambientale della cura del verde e del “fai da te” con le modalità del “tutorial” e in maniera fattiva, riorganizzando gli spazi verdi, abbellendoli e rendendoli fruibili con arredi ricavati da materiali post-consumo.

Le finalità di tale iniziativa sono quelle di accrescere il senso di bene comune attraverso la promozione, la tutela e la cura degli spazi urbani. Queste finalità verranno sviluppate attraverso la promozione nei ragazzi dell’apprendimento collaborativo, dell’apprendimento del lavoro di squadra, di esperienze di vita pratiche, di abilità interpersonali oltre anche a favorire uno scambio comunicativo e di conoscenze tra le generazioni.

In occasione dell’abbellimento delle aiuole, sono previsti eventi di piazza, con tutte le cautele previste per le norme anti-COVID, per stimolare processi di aggregazione e integrazione della cittadinanza. La realizzazione di Video reportage sugli eventi realizzati, di Video Tips con consigli utili per la tutela dell’ambiente e la promozione di sani stili di vita, di brochure riepilogative e informative, l’utilizzo di piattaforme e-learning, i contenuti diffusi tramite i social media e lo svolgimento del Contest Il Paladino dell’Ambiente permetteranno una vasta diffusione delle tematiche progettuali.

 

Attività progettuali: 

    • Laboratori didattici: in presenza e piattaforma e-learning, per la trasformazione dei materiali di post-consumo
  • Eventi nei giorni di piantumazione
    • Allevamento/piantumazione piante ornamentali e aromatiche
    • Concorso “Il Paladino dell’ambiente”: premiazione di 3 aiuole e altre 3 categorie
    • Comunicazione e disseminazione (Video reportage, video tips, social media):
  • Laboratorio Condivisione e scambio esperienza

Coinvolgimento Partner istituzionali e stakeholders

Il progetto coinvolge i rappresentanti delle istituzioni, delle associazioni di protezione dell’ambiente e altri enti della società civile, delle imprese che si distinguono per best practice e sostegno alle tematiche ambientali.

Il coinvolgimento richiesto consta nel supporto all’iniziativa, nel coinvolgimento nella divulgazione delle iniziative previste dal progetto e, laddove opportuno, nell’agevolare le attività svolte sul territorio di riferimento (richiesta autorizzazioni per le piantumazioni, richiesta OSP per le manifestazioni).

Previa autorizzazione e accordo, i Partner che supporteranno il progetto saranno citati nella campagna di comunicazione e negli stampati realizzati.

 

Via Cutilia, 17 - 00183 - Roma
Tel: 065122630 - Email info@assoconfam.it | Codice Fiscale: 97409520588

©2021 Assoconfam - Tutti i diritti riservati

IConsumatori - Federazione dei consumatori

Associazione federata a iConsumatori