Decreto “Cura Italia”: Proroghe scadenze documenti

Il Decreto “Cura Italia”, approvato il 17 marzo 2020 (G.U. nr.70 del 17 marzo 2020) per far fronte all’emergenza Covid-19, oltre alle numerose altre azioni di cui abbiamo già parlato e che approfondiremo meglio nei prossimi giorni, ha sancito la anche la proroga delle scadenze di alcuni documenti che riassumiamo in breve:

DOCUMENTI DI RICONOSCIMENTO E D’IDENTITA’ E PATENTE – 31 agosto 2020La validità dei documenti di riconoscimento e le patenti rilasciati da amministrazioni pubbliche, scaduti o in scadenza successivamente alla data di entrata in vigore del decreto è prorogata al 31 agosto 2020. La validità del documento di identità ai fini dell’espatrio, invece, resta limitata alla data di scadenza indicata nel documento.

FOGLIO ROSA – 30 giugno 2020Le autorizzazioni ad esercitarsi alla guida con scadenza compresa tra Il 1 febbraio e il 30 aprile 2020 sono prorogate fino al 30 giugno 2020.

REVISIONE – 31 ottobre 2020
In considerazione dello stato di emergenza nazionale di cui alla delibera del Consiglio dei Ministri del 31 gennaio 2020, è autorizzata fino al 31 ottobre 2020 la circolazione dei veicoli da sottoporre entro il 31 luglio 2020 all’attività di verifica e revisione.

SERBATOIO IMPIANTO GPL/CNG – 31 ottobre 2020
Come per la revisione delle automobili, è autorizzata fino al 31 ottobre 2020 la circolazione dei veicoli da sottoporre entro il 31 luglio 2020 alle attività di visita e prova di cui agli articoli 75 e 78 del decreto legislativo 30 aprile 1992, n. 285 ovvero alle attività di revisione di cui all’articolo 80 del medesimo decreto legislativo.

CQC (Carte Qualificazione Conducente) – 30 giugno 2020
Le carte di qualificazione del conducente, aventi scadenza dal 23 febbraio al 29 giugno 2020, sono prorogati, per il trasporto sul territorio nazionale, fino al 30 giugno 2020.

CFP (Certificati Formazione Professionale) – 30 giugno 2020
I certificati di formazione professionale per il trasporto di merci pericolose, aventi scadenza dal 23 febbraio al 29 giugno 2020, sono prorogati, per il trasporto sul territorio nazionale, fino al 30 giugno 2020.

PERMESSO PROVVISORIO GUIDA CML (comm. medica) – 30 giugno 2020
Fino al 30 giugno 2020, è prorogato, senza oneri per l’utente, il permesso provvisorio di guida rilasciato ai sensi dell’Art 59 della Legge 29 luglio 2010, n. 120 in cui la commissione medica locale, nel giorno fissato per l’accertamento sanitario ai sensi dell’art. 119 del codice della strada, non abbia potuto riunirsi a causa della situazione di emergenza sanitario in atto.

PAGAMENTO SANZIONI
Il pagamento delle sanzioni al Codice della Strada è ridotto del 30% anche se effettuato entro 30 giorni dalla contestazione o notificazione della violazione

DIRITTO ANNUALE ALBO GESTORI AMBIENTALI – 30 giugno 2020
Il versamento del diritto annuale di iscrizione all’Albo nazionale Gestori ambientale è prorogato al 30 giugno 2020.

POLIZZA ASSICURATIVA
Fino al 31 luglio 2020, è estesa a 30 giorni (dai 15 previsti) la validità della polizza assicurativa RCA dopo la scadenza.

Per altre informazioni potete contattarci all’indirizzo info@assoconfam.it o al numero 065122630. I nostri uffici restano aperti in modalità smartworking.