ENERGIA: il supporto alla fragilità arriva direttamente da alcune aziende

In questi giorni, tutti, siamo impegnati a gestire l’emergenza che la presenza di questo virus ha creato.

Siamo tutti convinti che vadano tutelate le persone più deboli e fragili. L’energia è un valore importante in questa situazione di isolamento fisico e quarantena. Oltre ai provvedimenti presi da ARERA, anche le aziende stanno rispondendo al disagio dei cittadini.

Vogliamo qui mettere in evidenza la società EDISON che con un comunicato stampa annuncia il piano “Edison per l’Italia”. Il piano prevede di posticipare a giugno il pagamento delle bollette dei clienti in difficoltà economica, come ad esempio le partite iva, i piccoli esercizi commerciali o i lavoratori in cassa integrazione. A questi aggiunge gli over 65 che utilizzano il bollettino postale, per aiutarli a rimanere a casa ed evitare possibilità di contagio.

Applaudiamo a questa ottima iniziativa e auspichiamo anche che altre aziende seguano il percorso tracciato.