COVID-19, gioco d’azzardo e il meccanismo del “Near-Miss”

Durante il lockdown, grazie alle restrizioni per la pandemia Covid-19, il gioco d’azzardo, ha subìto una rilevante battuta d’arresto. Su questo concordano studi importanti sull’abitudine al gioco degli Italiani, tra i quali uno studio condotto dall’ISS – Istituto Superiore di Sanità in collaborazione con l’Istituto Mario Negri, l’Istituto per lo Studio, la Prevenzione e la … Leggi tutto